fbpx

Tagliatelle di farina di lino con gorgonzola mirtilli e rosmarino

Oggi vi svelo tre curiosità sui semi di lino

Non potrò mai dimenticare la gentile accoglienza di Francesco che ci ha spiegato nei dettagli le sue colture nell’azienda agricola Landini.

Francesco ci ha mostrato i campi di girasoli, il lino, e la canapa. Da questi l’azienda ci ricava olio, semi e farina.

E’ stato bellissimo pranzare assieme, mentre sua moglie Chiara ci preparava tanti deliziosi assaggi.

Oggi voglio parlarvi del lino. Pianta antichissima, è conosciuta per la sua versatilità, la sua fibra viene utilizzata nel tessile, mentre i suoi semi vengono utilizzati per produrre olio e farina.

I semi di lino sono conosciuti per le loro proprietà emollienti e protettive. Infatti, sono molto utili per combattere, infiammazioni interne come la cistite o dell’epidermide.

I semi contengono una grande quantità di omega 3 tanto da costituire un’ottima alternativa al pesce. Questi acidi grassi per la tua mente e la tua pelle poiché migliorano l’ossigenazione della pelle.

Dai semi di lino si ricava anche un olio , ricco di acidi grassi essenziali e una farina, che può essere utilizzata in cucina ed è ricca oltre di omega 3 anche di fosforo, rame, magnesio e manganese.

Io oggi vi porto queste tagliatelle che ho preparato con la farina di semi di lino e le ho condite con una cremina di gorgonzola mirtilli e rosmarino.

Tagliatelle di farina di lino con gorgonzola mirtilli e rosmarino

x4

150 gr di farina di semi di lino Azienda Agricola Landini

150 gr di farina 00

3 uova grandi

3 cucchiai di acqua

Per il condimento

150 gr di gorgonzola piccante

24 mirtilli

qualche ago di rosmarino

sale e pepe

Disponi a fontana le farine e dopo aver creato il vulcano aggiungi le uova, l’acqua e lavora co una forchetta fino ad amalgamare il tutto in un impasto liscio e morbido.

Copri con della pellicola e fai riposare in frigo per circa 20 minuti.

Stendi la pasta, e ripiega da un lato e dall’altro a questo punto inizia a tagliare le tagliatelle, se usi invece la macchina, monta il pezzo per la tagliatella.

Metti una pentola con l’acqua sul fuoco

In una padella metti il gorgonzola e lascialo sciogliere aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura .

Una volta sciolto, spegni il fuoco e aggiungi i mirtilli e il rosmarino.

Appena cotta la pasta versala nella padella del gorgonzola e manteca bene.

Buon appetito

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close