fbpx

MoBo’ stories

Le storie sono, fra tutte le cose, le più selvagge. Le storie inseguono, predano e mordono. |Patrick Ness|

Oggi voglio raccontarvi una bella storia. A quanti di voi piacciono le belle storie?

A me tantissimo, e io sono cresciuto con le storie, raccontate dai miei genitori, dal vicino oppure dal vicino o dagli zii.

Oggi voglio raccontarvi la storia di Dario, che è un ragazzo a cui piace partire dai ringraziamenti, quindi dalla fine!

Dario è un ragazzo coraggioso, che al giorno d’oggi ha lasciato tutto quello che aveva di “sicuro” per inseguire il suo sogno; quello di scrivere. E’ un atto ammirevole, IO vorrei essere Dario. E’ riuscito tramite il crowfounding a pubblicare il suo primo libro, e a portarci in un mondo genuino.

Il suo sogno lo ha portato in giro per l’Appennino tra Modena e Bologna alla scoperta di un mondo sano, fatti di persone che gli hanno aperto le porte delle loro botteghe e delle loro attività, e gli hanno raccontato la loro storia; ma non come si fa adesso è storia di vita vissuta, non “storytelling” o tutti questi termini contemporanei.

Dario ha incontrato gente che ama sporcarsi le mani, che ama il territorio dove vive e cerca sempre di offrire prodotti sui quali ha lavorato e creduto sempre.

Tutti oggi parlano di cucina gourmet bla bla bla, ma lo sapete vero che i pomodori non si mangiano a novembre? Lo sapete vero che la nostra tavola ha una stagionalità? Tutti credono di sapere tutto, ma sbagliano l’approccio base!

Dario in questo volume, che non è una guida gastronomica, ma una raccolta di storie a KM 0, racconta la genuinità degli uomini.

Grazie Dario, mi fai amare ancora di più questa meravigliosa terra.

Volete anche voi leggere queste storie? Scrivete a Dario e ditegli queste parole: BICCHIERE, COLTELLO, FORCHETTA c’è in serbo uno sconto sull’acquisto del volume

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close