fbpx

La mia crostata di mele

Quasi quasi mollo tutto e divento felice |cit|

Io sono una persona testarda. Mi piace mettermi in gioco in tutte le situazioni, anche quelle più difficili.

Mi da carica, adrenalina, le sfide mi mettono quel frizzo che mi fa sentire bene, e mi ci butto dentro a capofitto.

Si io sono una persona combattiva, non mi fermo davanti a nulla.

Come per i dolci

Chi mi conosce bene sa che sono una frana, ma chi conosce bene sa anche che questa per me è una sfida, e quindi non posso sottrarmi.

Scusatemi fin da ora se vi tedio con i miei dolci, ma per me è un traguardo presentare dei dolcetti ordinati e non i mappazzoni che ho sempre preparato.

Questa è la sfida più grande che sto affrontando. E voi?

Crostata di mele con bavarese al rum | stampi silikomart

Per la frolla

115 di burro

60 gr di zucchero a velo

200 gr di farina 00

80 gr di farina di nocciole

50 gr di uova

scorza di limone grattugiata

1 pizzico di sale

Per la bavarese

120 gr di latte

10 gr di rum

70 gr di tuorlo

40 gr di zucchero

170 gr di panna semimontata

Per la dadolata di mele

6 mele

20 gr di uvetta

4 cucchiai di zucchero

2 cucchiaini di cannella in polvere

Per prima cosa prepara la bavarese, in un pentolino fai pastorizzare le uova con il latte il rum e lo zucchero, portando a circa 83° mescolando con una frusta e rendendo il composto spumoso

Raggiunta la temperatura togli dal fuoco e portalo a 43°, dopodiché unisci la gelatina precedentemente ammollata in acqua e strizzata.

Versa il composto nella panna semimontata e mescola bene. versa il tutto negli stampi e passa in freezer per circa 12 ore.

Prepara la frolla. In un mixer sabbia le farine, il burro e lo zucchero , poi passalo su una spianatoia, aggiungi le uova e crea un impasto morbido. Stendilo tra due fogli di carta forno e lascia riposare in frigo per circa 30 minuti.

Trascorso questo tempo coppa la frolla con gli stampi forellati inserisci il disco di pasta nello stampo e con una striscia di frolla crea il bordo.

Fai cuocere per 13min a 180°

Prepara la dadolata di mele, taglia le mele a cubetti, scalda una padella e versale con lo zucchero, l’uvetta e la cannella, fai cuocere per circa 12 minuti, e spegni. Se vuoi che la dadolata rimanga ferma, aggiungi un foglio di gelatina.

Passa a comporre la crostata, versa la dadolata nei cestini di frolla, poggia le bavaresi sopra e colorale con il burro di cacao effetto velvet. Lascia in frigo per circa 3 ore prima di servire.

1 thought on “La mia crostata di mele

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close