fbpx

Fichi, crudo e pecorino

Sed fugit interea, fugit irreparabile tempus

Virgilio scriveva così nelle sue Georgiche. Si cari, il tempo fugge.

Io mi son fermato per un attimo e mi sono reso conto che siamo già al 5 di luglio e che tutti parlano già di vacanze. Ma a voi capita di fermarvi e rendervi conto che il tempo scorre con una velocità supersonica?

Sembra ieri che ci si preparava per i festeggiamenti dell’ultimo dell’anno che siamo già a luglio, ma come è possibile tutto ciò?

Questo mi fa capire di tutte le volte che non mi sono fermato ad assaporare un momento, una giornata, una persona. E il tempo vola soprattutto quando stai molto bene con una persona. Tante volte ho desiderato di fermare il tempo, ma non è stato possibile, le ore si trasformano in minuti, secondi, che vengono bruciati in maniera veloce. A volte mi chiedo se c’è un sistema per fermare il tempo, e nulla io non l’ho ancora trovato. Si accettano consigli.

Intanto vi lascio questa ricettina facile facile e super veloce per un pranzo o un’aperitivo in compagnia.

x4

8 fichi fioroni

8 fette di crudo

8 scaglie di pecorino romano

aceto balsamico di Modena

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close