fbpx

Risotto alle ortiche con crumble alle fragole

Finalmente il sole ha fatto capolino, anzi è entrato prepotentemente in questa giornata.

Finalmente ieri sono riuscito ad usare la mia vespa vintage del 1981, e la sensazione di libertà che ti da la moto è bellissima. Io vivrei tutto l’anno in sella alla mia vespa, mi piace il vento sulla faccia, mi piace sentire gli odori che la natura ci regala.

Dopo tanta pioggia, ieri è stata una giornata bellissima e non potevo non sottrarmi a questo giretto rilassante. E poi un senso di felicità mi ha accompagnato per tutto il giorno. Si, perché io sono figlio del sole, e quando il sole mi riscalda, io mi sento bene.Anche i piatti si colorano con tutte quelle cose che la bella stagione ci regala.

Ben arrivato giugno

Risotto alle ortiche x4

300 gr di carnaroli

100 gr di ortiche

2 fragole

50 gr di parmigiano reggiano

brodo vegetale

2 cucchiai di olio Evo

sale e pepe qb

Per prima cosa, lava le ortiche, poi falle bollire per qualche minuto. Scolale e lascia riposare nello scolapasta in modo che perdano tutta l’acqua.

Versa le ortiche in un bicchiere alto e inizia a frullare, versando del brodo vegetale, poco alla volta, fino ad ottenere una crema.

Versa l’olio in una casseruola, e quando è ben caldo, versa il riso, fallo tostare e versa un mestolo di brodo e uno di crema alle ortiche. Lascia cuocere alternando brodo e crema. A metà cottura aggiusta di sale. Mescola sempre per tenere attivo l’amido del riso che vi darà una cremina, senza bisogno di aggiungere burro alla fine.

Una volta cotto, togli dal fuoco e manteca con parmigiano reggiano. Aggiungi il crumble di fragole, passato leggermente in padella.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close