fbpx

Chicken pie

Nulla, questo maggio continua a vestirsi da ottobre, e cosa fai? Niente, non si fa niente. Non so voi, ma io con questo tempo instabile avrei solo voglia di dormire, e di mangiare, in loop continuo. Quindi, rimandate tutte le grigliate del week end, vi lascio questa ricettina che io adoro e che ha tutto il sapore della piovosa Inghilterra.

La chicken pie è un classico della cucina inglese, petto di pollo e funghi avvolti da una deliziosa pasta brisee.

300 gr di petto di pollo

200 gr di funghi champignon

2 cipollotti

mezzo bicchiere di vino

un mazzetto di prezzemolo

40 gr di burro

30 gr di farina

250 ml di brodo vegetale (1 carota, 1/2 gambo di sedano, una cipolla)

sale e pepe q.b

1 uovo

Per prima cosa prepara la brisee, e mettila in frigo per circa 40 min, se non hai tempo, puoi prendere la brisee già pronta. Io preferisco sempre preparare tutto.

Prepara il brodo, versa nell’acqua la carota, il sedano e la cipolla e qualche foglia di prezzemolo e lascia bollire.

Taglia il pollo a cubetti e mettili da parte, Affetta finemente i cipollotti e mettili in una padella con due cucchiai di olio e lascia cuocere. Aggiungi il pollo e i funghi, fai sfumare con il vino e cuoci per circa 10 minuti

Nel frattempo in un pentolino, sciogli il burro e versa la farina per fare un roux, a questo punto versa il brodo vegetale e mescola con la frusta fino a che non diventi denso.

A questo punto, unisci la besciamella al pollo e fai addensare. spegni e lascia raffreddare.

Nel frattempo, stendi la brisee e adagiala in una teglia, falla aderire ben bene e versa il composto di pollo. Coprila con un secondo disco e chiudi i bordi.

Pratica un taglio a croce , che farà da caminetto, spennella con un uovo sbattuto, e inforna a 180° per 40 minuti.

Una volta sfornato, lascia intiepidire prima di servire

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close