fbpx

Coste al profumo di arancia

La musica ci accompagna sempre nella nostra vita.

Tutti i nostri momenti sono scanditi dalla musica. La felicità, il dolore, la tristezza, l’amore, tutto è ricordato da un brano musicale.

La mia playlist è lunga, e per ogni sentimento non c’è una canzone, ma più di una.

Mi piace leggere la musica, ancor prima di ascoltarla, ti fa sentire un privilegiato, è come se vedessi o sentissi una cosa in anteprima. Ti immagini un arrangiamento che poi è completamente diverso, e questo è un bellissimo allenamento per l’orecchio.

La cucina è un pò come uno studio di registrazione, bisogna “arrangiare” e arrangiarsi, bisogna trovare quel giusto sound che fa bene alle nostre papille.

Oggi a casa non avevo nulla, credetemi NULLA, in frigo avevo 1 arancia e nell’orto delle coste ormai crescite abbastanza.

Non mi piace buttare via, non mi piace sprecare e allora ho raccolto le coste, le ho lavate tagliate e cotte con il succo d’arancia. Il risultato? ditemelo voi quando proverete questa ricetta

Coste al profumo di arancia

500gr di coste

1 arancia

un cucchiaio di capperi

due cucchiai di olio evo

1 spicchio d’aglio

sale e pepe

Lava le coste e tagliale. In una pentola porta a bollore dell’acqua salata e fai cuocere le coste per circa 7 minuti.

Scola e mettile con acqua e ghiaccio

In una padella versa due cucchiai di olio evo, e uno spicchio d’aglio, lascia scaldare e versa le coste. Sfuma con il succo di un arancia e dei capperi e fai cuocere altri 7 minuti.

Aggiusta di sale e pepe e servi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close