fbpx

Frittata con salame dolce erba cipollina e fiori di zucca

Il giorno di Pasquetta si avvicina, e con esso i progetti per una gita fuori porta prendono più corpo. La gita di Pasquetta, di solito, la si trascorre in campagna, ognuno porta qualcosa da mangiare. Vi do questa idea veloce, da fare, non solo a Pasquetta, ma tutte le volte che andate di fretta. La frittata con salame, erba cipollina e fiori di zucca, ideale per la scampagnata. Io ho aggiunto il salame dolce dell’azienda Antica Ardenga, non ha un sapore invadente, ma è delicato come questa frittata. Potete anche arrotolarla e tagliarla a fette, diventerà un’ottima idea di antipasto.

Ingredienti per una frittata 24 cm

4 uova medie

60 gr di pecorino romano

6 fette di salame dolce Antica Ardenga

Un ciuffo di erba cipollina

5 fiori di zucca

2 cucchiai d’olio

sale e pepe

Per prima cosa taglia a dadini il salame.

Lava con un panno umido i fiori di zucca togli il pistillo interno e metti da parte

Lava e taglia l’erba cipollina

In una ciotola rompi le uova e sbattili con una forchetta, aggiungi il pecorino, il salame l’erba cipollina tre pizzichi di sale e pepe. Mescola tutto e scalda una padella con due cucchiai d’olio.

Appena l’olio è caldo, versa le uova e lascia cuocere la frittata. Appena la frittata diventa barzotta appoggia sopra i fiori di zucca

Io ho il mio modo di cuocere la frittata che adesso ti spiego. Io verso il composto e lascio cuocere senza coperchio. Tengo sempre staccati i bordi con un leccapentole, in modo che la frittata non si attacchi alla padella. Il calore così facendo si traferisce dal basso verso l’alto e sopra si crea una cremina che donerà alla frittata un gusto morbido.

In questo modo anche chi non sa girare la fritta farà un figurone!!!

Buon appetito

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close